Sicurezza in Internet è qualcosa che tutti noi dovremmo prendere molto sul serio. Se da un lato può sembrare una seccatura dover adottare tante misure di sicurezza per ogni app che si usa, dall'altro lo è molto di più se vi rubano le informazioni. Anche se non è particolarmente facile passare le vostre informazioni alle persone sbagliate usando Telegram, c'è qualcosa che dovete capire.

vendita pubblica bhero

Telegramma, presentato come un servizio di chat sicuro e crittografato end-to-end, non è così sicuro come si potrebbe pensare. È necessario sapere che qualsiasi applicazione centralizzata (con un server) può essere intercettata e/o compromessa, anche se è crittografata. Inoltre, Telegram conserva tutte le informazioni del vostro account per 12 mesi. Sebbene questo non sia strano nel mondo delle app di messaggistica, è qualcosa di cui diffidare.

Tutto ciò che inviate su Telegram può essere visto da altri se c'è una fuga di dati. Quindi, se fate attenzione e utilizzate sempre e solo tutti i servizi di messaggistica a vostro vantaggio, sarete al sicuro.

Come rimanere al sicuro su Telegram

Sebbene sia possibile rimanere al sicuro se non si condividono informazioni vitali, ci sono comunque delle misure da adottare per garantire la massima privacy e sicurezza possibile.

Anche se non pensate che tutti questi punti si applichino a voi, dovreste considerarli, soprattutto se intendete unirvi a gruppi con molte persone che non conoscete.

Ricordate che questo articolo vi guiderà attraverso i passi da compiere per essere il più sicuri e privati possibile.

Impostazioni di sicurezza

Sebbene si possa pensare che alcuni di questi non siano rilevanti per l'utente, è sempre buona norma darvi un'occhiata, anche solo per sapere dove si trovano le impostazioni specifiche nel caso in cui se ne abbia bisogno in futuro.

Chiudere tutte le sessioni attive

Aprite Telegram e cliccate sull'icona del menu (tre linee orizzontali nell'angolo in alto a sinistra della pagina principale).

  • Fare clic sulle impostazioni.
  • Dispositivi di stampa.
  • Premere Termina tutte le altre sessioni. 
  • Fare clic su Termina.

Questa sezione mostra tutte le sessioni attive collegate al vostro account. Se utilizzate Telegram solo su uno o due dispositivi e questi sono tutti elencati, senza nessun altro, potreste voler saltare questo passaggio. Tuttavia, personalmente, mi piace farlo, nel caso in cui ci sia un bug (dubbio, ma possibile), perché in questo modo vi assicurerete di essere l'unica persona connessa su qualsiasi dispositivo. Se utilizzate Telegram solo su un dispositivo

Abilita la verifica in due passaggi

Come per ogni cosa importante, è necessario abilitare Autenticazione a 2 fattori. Mentre molti siti web e app utilizzano un autenticatore autonomo come Google Authenticator o Authy, Telegram sceglie di inviare un messaggio alla propria app, il che significa che è necessario avere con sé almeno un dispositivo connesso quando si accede a un altro dispositivo. Tuttavia, indipendentemente dal metodo di autenticazione utilizzato, è necessario avere con sé un altro dispositivo.

Utilizzare la verifica in due passaggi su Telegramma :

  • Menu
  • Impostazioni
  • Privacy e sicurezza
  • Verifica in due fasi
  • Fare clic su Abilita la verifica in due passaggi
  • Immettere una password. - Si consiglia una password difficile; se si dispone di un gestore di password, è sempre possibile salvarla lì.
  • Reinserire la password
  • Aggiungere un suggerimento per la password. - Assicuratevi di non rivelare la password.
  • Immettere un'e-mail di recupero. - utilizzare l'indirizzo e-mail più utilizzato.
  • Fare clic su Salva
  • Riceverete un'e-mail con il vostro codice di conferma. 
  • Immettere il codice e premere invio. 

Riceverete un messaggio su Telegram per confermare la modifica delle impostazioni della Verifica in due passaggi.

Ecco fatto. D'ora in poi, ogni volta che accederete al vostro account su un nuovo dispositivo, avrete bisogno di un codice dal vostro dispositivo collegato e della password appena impostata.

Impostare un codice di accesso locale

Con il numero di dispositivi su cui tutti usiamo Telegram, è impossibile averli sempre con sé. Sebbene possiate fidarvi di tutti coloro che hanno accesso al vostro computer, ci sono momenti in cui non siete sicuri di chi possa vederlo. Ad esempio, se utilizzate Telegram al lavoro, se vivete in un alloggio condiviso o in qualsiasi altro momento in cui il vostro dispositivo potrebbe essere esposto, ad esempio se perdete il telefono.

I codici locali consentono un ulteriore livello di sicurezza per il vostro Telegram, il che significa che se qualcuno riesce ad accedere al vostro dispositivo, ha bisogno di un'altra password per fare qualsiasi cosa.

Come impostare un codice di accesso locale:

  • Menu
  • Impostazioni 
  • Privacy e sicurezza
  • Spostarsi su Codice di accesso locale
  • Fare clic su Attiva codice di accesso locale
  • Immettere un codice di accesso. - Assicuratevi che sia qualcosa di diverso dalle vostre password. Non è obbligatorio utilizzare un numero di caratteri, quindi è possibile utilizzare un numero. Tuttavia, se doveste trovarvi di fronte a un hacker, l'ideale sarebbe utilizzare un codice di accesso sicuro.
  • Reinserire il codice di accesso
  • Fare clic su Salva
  • Modificare l'impostazione del blocco automatico al livello più basso possibile.

Ricordate che si tratta di un codice di accesso locale solo per il dispositivo su cui lo state impostando. Se si desidera impostarlo su tutti i dispositivi, è necessario seguire nuovamente i passaggi su quel dispositivo specifico.

Inoltre, se si dimentica questo codice, è necessario uscire e rientrare, e continua a essere visualizzato quando si ricevono messaggi, anche se non è possibile vedere quali sono o da chi provengono.

La possibilità di uscire e rientrare significa che se qualcuno ha accesso alla vostra password, questo codice è inutile. Tuttavia, vale comunque la pena di utilizzarlo, a patto di tenere al sicuro tutte le password.

Imposta impronta digitale

Per aggiungere un blocco dell'impronta digitale al telefono (la funzione non è attualmente disponibile per la versione desktop, anche se si dispone di uno scanner di impronte digitali), seguire la stessa procedura descritta sopra. Ci sono però alcune differenze:

  1. Sul telefono si chiama Passcode Lock (sempre nelle impostazioni - Privacy e sicurezza).
  2. È possibile utilizzare solo un codice di sicurezza di quattro cifre.
  3. Dopo aver inserito il codice di accesso, è possibile selezionare l'opzione "Sblocco con impronta digitale". Tuttavia, di solito è selezionata per impostazione predefinita. 

Rimanete al sicuro su Telegram

L'uso dell'impronta digitale è un modo più sicuro e semplice per accedere, quindi vi consigliamo di usarlo quando potete.

Informazioni chiare sul pagamento e sulla spedizione

Potete utilizzare Telegram come intermediario di pagamento, il che significa che potete memorizzare i vostri dati di pagamento sui siti attraverso Telegram.

Anche se non avete inserito alcun dato di pagamento, è sempre opportuno cancellare le informazioni.

  • Menu
  • Impostazioni
  • Privacy e sicurezza
  • Bot e siti web
  • Informazioni chiare sul pagamento e sulla spedizione
  • Assicuratevi che siano entrambi selezionati e fate clic su Clear e Clear di nuovo.

Download automatico dei media

Non è consigliabile scaricare tutti i contenuti multimediali da tutte le chat e i gruppi a cui si partecipa, poiché è probabile che sul dispositivo si trovino file non riconosciuti e che si scarichino virus. Per modificare le impostazioni, procedere come segue:

  • Menu
  • Impostazioni
  • Avanzato
  • Download automatico dei media
  • Quindi modificate le vostre preferenze per adattarle

Spesso tengo i file disattivati, perché è possibile che si tratti di cose che non mi interessano o potenzialmente pericolose. Tuttavia, è possibile impostarlo come si desidera.

Impostazioni sulla privacy

Assicuratevi di mantenere tutte le vostre informazioni private per evitare truffe, spammer e contatti indesiderati.

Rimanere al sicuro su Telegram - Nascondere il numero di telefono

Se vi iscrivete a molti gruppi, o anche solo a uno con persone che non conoscete, questo passo è d'obbligo. I truffatori sanno che raramente le persone nascondono i loro numeri di telefono ed è troppo facile farli cadere nelle mani sbagliate. Pertanto, assicuratevi di eseguire questa operazione: dovrete farlo solo su un dispositivo e Telegram lo nasconderà a tutte le sessioni.

  • Menu
  • Impostazioni
  • Privacy e sicurezza
  • Numero di telefono

Qui vengono visualizzate alcune opzioni. Il modo in cui l'ho impostato è:

Chi può vedere il vostro numero di telefono:

  • Nessuno

Che può trovarmi in base al mio numero:

  • I miei contatti

Aggiungere eccezioni

  • Nessuno

Gli unici contatti che possono trovarvi sono le persone che avete in rubrica o che aggiungete ai vostri contatti in Telegram.

Controllate regolarmente questa funzione perché se aggiungete qualcuno ai vostri contatti (se lavorate con lui, per lui o lui lavora per voi), Telegram a volte condivide il vostro numero di telefono con lui, anche se non lo volete.

Privacy dei messaggi inoltrati

Se siete in gruppo, qualcuno potrebbe inoltrare il vostro messaggio ad altri individui o gruppi. Non c'è modo di impedirlo, ma si ha un certo controllo su ciò che è disponibile nel messaggio inoltrato.

A volte è possibile fare clic sul nome del messaggio di origine per aprire la finestra di dialogo Informazioni utente. È possibile impedire che ciò accada al proprio account, consentendo a un numero minore di persone di contattarvi.

  • Menu
  • Impostazioni
  • Privacy e sicurezza
  • Messaggi inoltrati
  • Chi può aggiungere un link al mio account quando inoltra i miei messaggi? 

A nostro avviso, si dovrebbe impostare l'opzione "Nessuno". In alcuni casi collegare il proprio account può essere utile, ma è sempre meglio aggiungere un'eccezione (sotto le opzioni) se e quando è necessario.

Impostazioni degli inviti di gruppo

Se siete stati membri di un gruppo per un certo periodo di tempo, è probabile che abbiate visto qualcuno aggiungere molte persone al gruppo. A volte si tratta di un trucco di spam per ottenere più membri in un gruppo; altre volte, si tratta di un tentativo genuino di condividere qualcosa di prezioso. In ogni caso, l'aggiunta ai gruppi è qualcosa che molte persone non vogliono senza il loro permesso.

Rimanete al sicuro su Telegram

Per impedire alle persone di aggiungervi ai gruppi, seguite la procedura seguente:

  • Menu
  • Impostazioni
  • Privacy e sicurezza
  • Gruppi e canali
  • Chi può aggiungermi a gruppi e canali
    • I miei contatti
  • Aggiungere eccezioni. - Qui è possibile consentire o bloccare l'aggiunta di determinate persone a gruppi e canali. Tuttavia, raramente c'è un motivo per consentire a persone che non sono i vostri contatti di aggiungervi a qualsiasi altro gruppo o canale.

Personalmente, mi piacerebbe vedere un'altra opzione, che non permettesse a nessuno di aggiungervi, nemmeno ai vostri contatti, ma al momento non è possibile.

Ricordarsi di fare clic su Salva una volta aggiornate le preferenze.

Foto del profilo

Le persone amano mostrare vari momenti della loro vita nelle foto del profilo su Telegram. Tuttavia, raramente le persone vogliono che tutti i gruppi le vedano. Per modificare le impostazioni, andate su:

  • Menu 
  • Impostazioni
  • Privacy e sicurezza
  • Foto del profilo
  • Chi può vedere la mia foto profilo

È possibile scegliere se far vedere la foto del profilo a "Tutti" o a "I miei contatti". Se si desidera impedire a tutti di vederla, è possibile eliminare le immagini del profilo che si hanno.

È necessario ricordare che se non si eliminano le foto del profilo, le persone possono scorrerle e vederle tutte.

Cancellare le immagini del profilo:

  • Menu
  • Impostazioni 
  • Modifica profilo
  • Fare clic sulla foto del cerchio
  • Tre punti
  • Scorrere per vedere le foto che si desidera eliminare.
  • Elimina - Elimina. - È possibile scaricarli prima con la freccia verso il basso se si desidera salvarli sul proprio dispositivo.

Chiamate

Indipendentemente dal fatto che il vostro numero di telefono sia visibile o meno, le persone possono usare Telegram per chiamarvi, a meno che non modifichiate le impostazioni.

  • Menu
  • Impostazioni
  • Privacy e sicurezza
  • Chiamate
  • Chi può chiamarmi

Le mie impostazioni personali sono su "Nessuno". Se si desidera consentire alle persone di chiamare, è possibile aggiungerle alle regole delle eccezioni sotto le opzioni.

Ulteriori informazioni sulla sicurezza

Tutti i passaggi sopra descritti garantiranno a voi e al vostro account la massima sicurezza possibile. Tuttavia, ci sono ancora alcune cose che potete fare per assicurarvi di non creare problemi. Anche se alcune di esse sono molto ovvie, le illustreremo comunque, per sicurezza.

Rimanete al sicuro su Telegram

Nome utente

Scegliete un nome utente che non sia facilmente identificabile. Ad esempio, non utilizzate qualcosa come John_Smith_1980.

Non condividere i dati personali

Raramente viene richiesto di condividere i propri dati personali su Telegram, quindi non fatelo.

Supponiamo che dobbiate inviare informazioni tramite Telegram a un datore di lavoro o a qualcun altro. In questo caso, dovreste pensare di creare una cartella sul vostro pc con i dettagli, zipparla, crittografarla con una password (a cui siete contenti che l'altra persona abbia accesso) e inviare il file tramite Telegram.

Ricordate di utilizzare un metodo di comunicazione alternativo per inviare la password.

Bio

La vostra biografia può essere visualizzata da chiunque in qualsiasi gruppo in cui siete presenti. Assicuratevi di non condividere informazioni personali.

Ultimo visto e online

Non tutti si preoccupano di far sapere agli altri quando si è stati online l'ultima volta. Tuttavia, se volete limitare chi può vedere l'orario dell'ultima volta che vi siete visti, seguite la procedura seguente:

  • Menu
  • Impostazioni
  • Privacy e sicurezza
  • Ultima volta che è stato visto e online

Personalmente, permetto ai miei contatti di vedere quando sono stato online l'ultima volta e blocco tutti gli altri. Tuttavia, la scelta è vostra. È anche possibile "Condividere sempre" o "Non condividere mai" con persone o gruppi selezionati.

Non impegnarsi con le persone se non si è sicuri della loro identità

Nei gruppi, è difficile non interagire con persone che non si conoscono e può essere inutile anche iscriversi ai gruppi se non si ha intenzione di parlare con gli altri. Tuttavia, se ricevete messaggi privati da qualcuno di cui non siete sicuri, non parlategli.

A volte i gruppi vi contattano per chiedervi o offrirvi consigli, ma assicuratevi di sapere chi sono e perché vi contattano prima di impegnarvi con loro.

Non fare clic sui link

I link sono pericolosi e possono causare gravi danni se si fa clic su un link che non si conosce. Pertanto, trattate sempre tutti i link con sospetto.

Tuttavia, Telegram fa un buon lavoro nel mostrare i link e il loro indirizzo. Ad esempio, anche una parola ipertestuale (una parola blu con un link dietro) mostra i metadati del link. Inoltre, è possibile passare il mouse su un link e un popup mostrerà l'URL.

Il problema è che è facile mascherare un URL con un dominio diverso, per cui può sembrare che si visiti un sito, ma in realtà se ne visita uno completamente diverso.

Pertanto, assicuratevi sempre di fidarvi del mittente prima di fare clic.

Rapporto e blocco

Non abbiate mai paura di segnalare i messaggi o di bloccare gli account se li ritenete minacciosi.

Se si desidera segnalare un messaggio specifico:

Fare clic con il tasto destro del mouse (su desktop) o premere rapidamente (su cellulare) sul messaggio che si desidera segnalare e fare clic su Segnala. Il messaggio verrà inviato al team di moderazione di Telegram per essere esaminato.

Se si desidera bloccare un account specifico:

Fare clic sull'immagine del profilo o sul nome dell'account che si desidera bloccare, fare clic su blocca e confermare premendo blocca. L'account in questione non potrà più chiamarvi o inviarvi messaggi, indipendentemente dalle impostazioni precedenti.

Tuttavia, questa impostazione non impedisce di vedere i messaggi di quell'account in qualsiasi gruppo.

Per vedere tutti gli account bloccati, andare su:

  • Menu
  • Impostazioni
  • Privacy e sicurezza
  • Utenti bloccati

È anche possibile sbloccare gli account da qui se si è bloccato per sbaglio qualcuno che non si voleva bloccare. Naturalmente, potete anche sbloccarli nello stesso modo in cui li avete bloccati.

Contenuti sensibili

I contenuti sensibili sono, beh, sensibili. Se volete bloccare tutti i contenuti sensibili, potete farlo seguendo le istruzioni:

  • Menu
  • Impostazioni
  • Privacy e sicurezza
  • Contenuti sensibili

Per impostazione predefinita, i contenuti sensibili dovrebbero essere bloccati. Attivare il cursore per consentire e disattivare il blocco.

Disabilitazione automatica dell'account

L'opzione di disabilitare automaticamente il tuo account rientra in tutte le sezioni di cui sopra. Inoltre, se per qualsiasi motivo non puoi o decidi di non utilizzare il tuo account per un periodo di tempo specifico, Telegram eliminerà il tuo account e tutte le chat, i gruppi, i messaggi e i media non memorizzati sui tuoi dispositivi.

Occorre innanzitutto sapere che l'opzione è già attivata per l'autodistruzione dopo 6 mesi di inattività. Se si desidera modificare l'ora, procedere come segue:

  • Menu
  • Impostazioni
  • Privacy e sicurezza
  • Cancellare il mio account - se via per?
  • Selezionare l'intervallo di tempo e fare clic su Salva

Conclusione

Se avete letto tutto quello che c'è scritto in questo articolo, potete essere certi di essere il più sicuri possibile quando usate Telegram. Mantenete la calma e non condividete informazioni di cui non volete che gli altri vengano a conoscenza.

 

Dichiarazione di non responsabilità

Questo articolo contiene link a siti web di terzi o ad altri contenuti a scopo puramente informativo ("Siti di terzi"). I Siti di Terze Parti non sono sotto il controllo di BHero. Non siamo responsabili per il contenuto dei siti di terze parti, compresi i link contenuti nei siti di terze parti e le modifiche o gli aggiornamenti dei siti di terze parti. BHero fornisce questi link solo per comodità dell'utente. L'inclusione di qualsiasi link non implica l'approvazione o la raccomandazione da parte di BHero del sito o di qualsiasi associazione con i suoi operatori. Questo articolo è destinato ad essere utilizzato e deve essere utilizzato solo a scopo informativo. È essenziale effettuare ricerche e analisi personali prima di prendere qualsiasi decisione materiale relativa ai prodotti o ai servizi descritti. Questo articolo non è inteso come consulenza finanziaria e non deve essere interpretato come tale. Le opinioni e i pareri espressi in questo articolo sono dell'autore e non riflettono necessariamente quelli di BHero.

Unisciti alla comunità su Telegramma, Instagram, Twitter, o Linkedin.

Autore

Pluripremiato SEO content marketer con la passione per le criptovalute, la blockchain Elrond e la fornitura di informazioni e conoscenze attraverso il potere delle parole scritte.